pagina corso

Sicurezza Preposti

Comprendere il proprio ruolo, obblighi e responsabilità in materia di sicurezza

I preposti, in quanto in posizione di preminenza rispetto ad un gruppo di lavoratori, sono nella condizione di poter impartire istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire. Il corso offre loro gli strumenti e le conoscenze per organizzare e sovraintendere l'attività dei lavoratori in condizioni di sicurezza.  

 

Formazione obbligatoria, in accordo al D.Lgs. 81/08 e agli accordi Stato-Regioni del 21/12/2011, per responsabili di funzione, servizio, area o settore, capireparto, capisquadra, capisala, capiturno, capicantiere e più in generale per tutti coloro che ricadono nel ruolo di preposto, con o senza investitura formale.

 

Il corso si svolgerà Martedì 5 Luglio 2022, dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Programma

- Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;

- Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;

- Definizione e individuazione dei fattori di rischio;

- Incidenti e infortuni mancati; 

- Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;

- Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;

- Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;

- Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Destinatari

L’art.2 C.1 lettera e) del D.Lgs. 81/08 definisce il preposto “la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovraintende all’attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa”.

Quota iscrizione

€ 250,00 + IVA. La quota comprende materiale didattico, coffee break e il rilascio dell'attestato di frequenza al corso in formato elettronico.

Modalità iscrizione

In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, IPQ si riserva la facoltà di annullare l'incontro dandone tempestiva comunicazione agli iscritti. Al raggiungimento del numero minimo di partecipanti, la segreteria organizzativa invierà una conferma d'iscrizione tramite e-mail. Il pagamento (vista fattura) dovrà essere effettuato a seguito di tale conferma, a mezzo bonifico bancario (salvo accordi diversi presi con l'amministrazione), secondo le indicazioni riportare nella e-mail stessa. L'eventuale disdetta dovrà pervenire tramite fax o e-mail entro e non oltre il 7° giorno precedente la data del corso. La mancata partecipazione al corso senza preavviso comporta l’addebito dell’intera quota di partecipazione.

Per iscriverti al corso o richiedere informazioni compila il campo sottostante


Azienda



Partecipante

Data di nascita

 

Posti rimanenti: 17
Quando
2022-07-05 dalle 09:00 alle 18:00
Dove
IPQ Monza - *sede da definire
Docente
Ing. Matteo Dellavedova
Contatti
Ilaria Vianelli - corsi@ipq.it
crossmenuchevron-down