Soluzioni di valore per le aziende | IPQ

News

Verifiche regolarità contributiva imprese autotrasporto

Nella seduta del 12 novembre scorso, il Comitato Centrale dell'Albo Autotrasportatori ha adottato la delibera con la quale si dispone l'attivazione, a decorrere dal 23 novembre 2015, della funzione di accertamento della regolarità delle imprese iscritte all'Albo, temporaneamente collocata all'interno del Portale dell'Automobilista (www.ilportaledellautomobilista.it).

Nel database, appositamente costituito, confluiscono i dati provenienti dal CED della motorizzazione e dagli Enti previdenziali tenuti ad attestare la regolarità contributiva delle imprese.

La funzione offre ai committenti di servizi di trasporto, inclusi i trasportatori che assegnano carichi a subvettori, la possibilità di adempiere all'obbligo di verifica imposto dall'art. 1, comma 248 della legge 23 dicembre 2014, n. 190, semplicemente digitando i dati identificativi dell'azienda che si vuole sottoporre a verifica e seguendo le istruzioni ivi presenti.

Per accedere alla funzione è necessario registrarsi presso il Portale dell'Automobilista con una operazione semplice ed immediata.