Soluzioni di valore per le aziende | IPQ

News

Prodotti da costruzione e Dichiarazione di Prestazione Online

Entrato in vigore il 26 febbraio 2014 è direttamente applicabile in tutti i Paesi membri dell’Unione Europea.
 
Il nuovo Regolamento 157/2014 è parte integrante del Reg. (UE) 305/2011 (CPR) che fissa le condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione. In particolare l'art. 4 paragrafo 1 del CPR obbliga i fabbricanti di tali prodotti a compilare una Dichiarazione di prestazione (DoP) ogni volta che immettono sul mercato un articolo che rientri nell’ambito di applicazione di una norma armonizzata o sia conforme a una Valutazione Tecnica europea rilasciata per lo stesso.
Con tale dichiarazione il fabbricante si assume la responsabilità della conformità del prodotto da costruzione alla prestazione dichiarata.
 
Infine l'art. 7 .1 del CPR richiede che“una copia della DoP di ciascun prodotto venga messa a disposizione sul mercato, o in forma cartacea o su supporto elettronico”.
 

Lo scopo della DoP è infatti quello di permettere ai clienti consumatori finali di confrontare i diversi prodotti sulla base di parametri comuni identificabili e misurabili, consentendo d’identificare il prodotto più idoneo all’utilizzo desiderato.

Vantaggi della messa online

Scegliendo di pubblicare la DoP su un sito web, il fabbricante non dovrà più allegare tale Dichiarazione ad ogni prodotto messo in vendita; ciò permette una riduzione dei costi per le aziende, un risparmio di risorse naturali e una semplificazione nella gestione dei documenti grazie all'utilizzo di nuove tecnologie dell'informazione.