Soluzioni di valore per le aziende | IPQ

News

INAIL: riduzione premi assicurativi per aziende virtuose in materia di sicurezza. Il nuovo modello 2016

Come ogni anno, INAIL mette a disposizione delle aziende virtuose in materia di sicurezza - operative da più di 2 anni* - l’opportunità di ottenere uno sconto, denominato “oscillazione per prevenzione” rilevanti sul premio assicurativo annualmente versato.

Le riduzioni del tasso medio sono commisurate al numero di lavoratori-anno come riportato nella tabella seguente:

 


L’INAIL ha reso noto il nuovo modello OT 24 relativo agli interventi realizzati nel 2016, interventi tesi al miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro (in aggiunta a quelli minimi obbligatori previsti dalla normativa in materia - D.Lgs. 81/2008). Le domande dovranno essere presentate entro il 28 febbraio 2017. Tali aziende dovranno essere in possesso di 2 pre-requisiti:

  • essere in possesso dei requisiti per il rilascio della regolarità contributiva ed assicurativa ed in regola con le disposizioni obbligatorie in materia di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro
  • aver effettuato, nell'anno precedente a quello in cui chiede la riduzione, interventi di miglioramento nel campo della prevenzione degli infortuni e igiene del lavoro. 


La riduzione – ove riconosciuta dall'Inail - opera solo per l'anno nel quale è stata presentata la domanda ed è applicata dall'azienda stessa, in sede di regolazione del premio assicurativo dovuto per lo stesso anno.


Novità 2016

Il nuovo modello OT24 presenta alcune novità rispetto all’impostazione del precedente.

a. Nuova organizzazione dei possibili interventi migliorativi in 5 sezioni (invece delle 4 del precedente modulo): 

  • interventi di carattere generale;
  • interventi di carattere generale ispirati alla responsabilità sociale;
  • interventi trasversali;
  • interventi settoriali generali;
  • interventi settoriali.

 
b. Inserita nota con indicazione della "Documentazione probante" (presente anche nella versione precedente).

c. Introduzione del campo procedure riguardanti interventi di sensibilizzazione dei lavoratori sulle molestie o violenze nei luoghi di lavoro.


d. Introduzione punteggio per interventi formativi/informativi per la prevenzione del rischio stradale: "Sono stati svolti eventi formativi/informativi sulla rilevazione degli incidenti occorsi sia in occasione di lavoro che in itinere". 

e.  Introduzione punteggio per interventi di prevenzione del rischio meccanico (es. rilevatori di movimento delle persone utili alla prevenzione di incidenti e infortuni, ovvero sostituzione macchine con quelle conformi al D.Lgs. 81/2008)


f. Introduzione interventi per la sicurezza nei lavori in quota (installazione ancoraggi fissi e permanenti, destinati per ospitare uno o più lavoratori collegati contemporaneamente e per agganciare i componenti di sistemi anti caduta)

Per poter accedere alla riduzione del tasso medio di tariffa è necessario aver effettuato interventi tali che la somma dei loro punteggi sia pari almeno a 100.

Alle sezione Inail “Moduli e modelli" del sito Inail 2017 è presente il nuovo modello OT/24 per le istanze che verranno inoltrate nel 2017.

SCADENZE E MODALITA’ PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Il termine per la presentazione della domanda di riduzione del premio assicurativo attraverso modello OT 24: entro il 28 febbraio 2017.


La domanda deve essere inoltrata esclusivamente in modalità telematica attraverso la sezione Servizi online presente sul sito www.inail.it


 ---------------------------------------------

* Per le Aziende nel primo biennio di attività è prevista invece l’opportunità di richiedere la riduzione del tasso medio in misura fissa del 15%, indipendentemente dalla tipologia o dimensione aziendale.

Tale domanda può essere presentata, attraverso apposito modello predisposto dall’INAIL (OT 20):

  • insieme alla denuncia dei lavori;
  • dopo l’inizio dei lavori (in qualsiasi momento, ma non oltre la scadenza del biennio di attività).

Per l'accoglimento della domanda è necessario che l'azienda sia in possesso dei seguenti requisiti:

  • osservanza delle norme in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro
  • regolarità contributiva ed assicurativa

 
La riduzione decorre dal primo giorno del mese successivo a quello in cui sono state adottate le misure di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro. La misura dell’oscillazione resta in vigore sino al 31 dicembre dell’anno in cui si completa il primo biennio di attività.