Soluzioni di valore per le aziende | IPQ

News

Novità e scadenze GESTIONE RIFIUTI


SISTRI


Anche quest’anno, con la Legge n. 205 del 27 dicembre 2017, sono stati prorogati i termini di applicazione del SISTRI


Nello specifico, con il comma 1134 dell’articolo 1, permane l’obbligo di iscrizione al SISTRI (con le conseguenti sanzioni per gli inadempienti), mentre slittano al 31 dicembre 2018 i termini per l'applicazione delle sanzioni relative al mancato utilizzo del SISTRI, previste dalla legge n. 125 del 30 ottobre 2013.


Il contributo annuale di adesione al SISTRI
, per i soggetti obbligati, ha come termine ultimo di pagamento il 30 Aprile.

Riferimenti: Legge n. 205 del 27 dicembre 2017


MUD 2018:
scadenza 30/04/2018

È stato approvato il nuovo modello unico di dichiarazione ambientale per il 2018.

Confermata scadenza del 30/04/2018 per la presentazione del MUD.

Modalità di presentazione:

  • n caso di produzione di >7 tipologie di rifiuto: obbligo invio TELEMATICO

Riferimenti normativi:DPCM 28.12.2017


COMUNICAZIONE RAEE:
scadenza 30/04/2018 (vedi MUD)


Si ricorda che sono tenuti alla compilazione della Comunicazione Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche solo i soggetti coinvolti nella raccolta e nel trattamento dei RAEE rientranti nel campo di applicazione del D.lgs. n.49/2014, entro il 30 aprile.


Riferimenti normativi:
Decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 49