Soluzioni di valore per le aziende | IPQ

Reti e Mobilità

CORSI DI FORMAZIONE SULL’USO DEI TACHIGRAFI E ISTRUZIONE DEI CONDUCENTI

Il Decreto dirigenziale n. 215 del 12 Dicembre 2016 reca disposizioni in materia di Corsi di formazione sul buon funzionamento dei tachigrafi digitali ed analogici e in materia di istruzione dei conducenti e di controllo sulle attività degli stessi.

La recente Circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 13/02/2017 fornisce disposizioni esplicative e attuative sul Decreto.

Con questo Decreto si fa seguito, in Italia, alla normativa comunitaria di settore, Regolamenti (CE) n. 561/2006, e (UE) n. 165/2014, che dettano norme in materia di tempi di guida e di riposo dei conducenti dei veicoli nonché sulle caratteristiche e sul corretto uso degli apparecchi tachigrafici e stabiliscono, tra l’altro, che le imprese di trasporto sono responsabili per le infrazioni commesse dai rispettivi conducenti.

Gli aspetti salienti sui quali il Decreto reca disciplina sono:

  • i destinatari dei Corsi di formazione: i conducenti che prestano il loro servizio in favore di imprese che operano utilizzando veicoli assoggettati all’obbligo di installazione del tachigrafo;
  • i soggetti abilitati ad erogare i Corsi di formazione;
  • i requisiti richiesti ai docenti: la figura del docente dovrà possedere determinate caratteristiche, dovrà essere munita di abilitazioni professionali e con esperienza specifica nell’ambito della formazione sull’apparecchio tachigrafico e sulla normativa collegata;
  • disposizioni specifiche all’obbligo, da parte delle imprese, di istruzione dei conducenti.


La durata dei corsi di formazione è fissata in 8 ore ogni 5 anni, mentre il programma e i contenuti dei corsi che verranno erogati è definito nell’Allegato I al Decreto.


Siamo a vostra disposizione per tutti i chiarimenti necessari: trucknetwork@ipq.it