Soluzioni di valore per le aziende | IPQ

News

Automotive: IATF 16949:2016 sostituisce ISO/TS 16949:2009

Dal 1 ottobre 2016 è pubblica l’edizione italiana 2016 della IATF 16949, la Specifica Tecnica per i sistemi di gestione qualità applicati nell’intera filiera Automotive, che sostituisce la ISO/TS 16949:2009.


Questa nuova norma internazionale illustrerà i requisiti del sistema di gestione della qualità per le organizzazioni che lavorano nella produzione automotive, servizio e / o parti accessorie del settore automobilistico.


Come evidenziato dalla IATF, l’obiettivo di questo nuovo standard internazionale è lo sviluppo di un sistema di gestione per la qualità che:

  • Favorisca il miglioramento continuo e il riconoscimento delle azioni preventive da intraprendere
  • Includa i requisiti e strumenti specifici dell’industria automobilistica
  • Favorisca la riduzione di variazioni e sprechi nella catena di fornitura


In base alle regole “IATF TRANSITION STRATEGY ISO/TS 16949 › IATF 16949  rev.1” le Organizzazioni già certificate dovranno effettuare la transizione -3 mesi prima del termine, pena la sospensione o il ritiro della Certificazione.


IPQ E' PRONTA A DARTI SUPPORTO PER LA TRANSIZIONE ALLA NUOVA NORMA IATF 16949:2016. CONTATTACI


La nuova pubblicazione è stata concepita come documento autonomo, con il duplice intento di mantenere uno stretto controllo dello schema a livello mondiale e di gestirne in tempi rapidi gli aggiornamenti. Ciononostante, la sua struttura rimane quella dell’ISO 9001, che ha visto l’aggiornamento nel 2015. Analogamente, è bene precisare che IATF continuerà a lavorare con l’ISO.


La norma ha ormai piena applicazione in tutto il mondo, con decine di migliaia di fornitori certificati, ed è richiesta da tutti i Costruttori occidentali.

All’elaborazione del documento hanno partecipato enti di certificazione, OEM, fornitori e auditor da tutto il mondo. In Italia, il gruppo di lavoro è stato coordinato da ANFIA e costituito dai rappresentanti dei fornitori italiani, con la partecipazione del Costruttore nazionale.

Lo schema IATF 16949 è gestito per l’Italia dall’ANFIA, tramite il gruppo di lavoro IATF e l’ufficio Oversight.


Fonte ANFIA: leggi ANFIA