Soluzioni di valore per le aziende | IPQ

Contributi

Bando INTRAPRENDO, agevolazioni per start up o rilancio di nuove iniziative imprenditoriali e di autoimpiego - Regione Lombardia

Finalità 

  • Favorire e stimolare l’avvio di nuove imprese o il rilancio di imprese costituite da non più di 24 mesi. Particolare attenzione ai giovani under 35 anni e ai soggetti maturi over 50 anni usciti dal mercato del lavoro, nonché a progetti imprenditoriali fortemente innovativi e tecnologici.


    Il bando si rivolge a:

    • MPMI, iscritte e attive al Registro delle Imprese da non più di 24 mesi, con sede operativa attiva in Lombardia come risultante da visura camerale
    • aspiranti imprenditori
    • liberi professionisti in forma singola che abbiano avviato la propria attività professionale da non più di 24 mesi
    • aspiranti liberi professionisti in forma singola


    L’agevolazione è in regime “de minimis” e consiste in un mix tra finanziamento a tasso zero (90% delle spese ammissibili) e contributo a fondo perduto (10% delle spese ammissibili). L’incentivo massimo è paria € 65 mila.


    Esempio: progetto con totale spesa ammissibile di 100.000 euro da parte di una start up con tutti soci under 35. Totale contributo: 65.000 € (pari al 65% di 100.000) che sarà concesso per 58.500 (pari al 90% di 65.000) come finanziamento agevolato e 6.500 (pari al 10% di 65.000) come contributo a fondo perduto.

Validità  dell'iniziativa

  • Dal 15/09/2016 fino ad esaurimento fondi.

Dimensione dell'Impresa

  • PMI Piccola Impresa
  • Micro Impresa

Settore d'Investimento

  • Investimenti strutturali / Sviluppo aziendale

Tipologia di finanziamento

  • Contributo a fondo perduto
  • Finanziamento a tasso agevolato

Operatività

  • Operativo